dolce-1-100x100

Ricetta

Dolce

Risorsa 1chef

Difficoltà:

Facile

Risorsa 3orologio

Preparazione:

50 min.

più tempi di riposo

s0_mascarpone

Ingredienti per 6/8 persone

Bagna di camomilla

300 g = infuso di camomilla

10 g = miele di manuka

5 g = curcuma bio

500 g = savoiardi morbidi

Gelatina di camomilla e curcuma

200 g = infuso di camomilla

10 g = Miele di Manuca

5 g = zest di limone

5 g = curcuma in polvere

10 g = polvere di Agar agar

Crumble di curcuma

150 g = savoiardo

30 g = zucchero di canna muscovado

5 g = miele di Manuka

5 g = curcuma bio

50 g = burro

Crema al Mascarpone

250 g = mascarpone Optimus (temperatura ambiente)

100 g = zucchero semolato

20 g = miele di manuka

120 g = tuorlo

80 g = albume

250 g = panna da montare

50 g = curcuma bio

TIRAMISÙ CON MIELE, CAMOMILLA E CURUCMA

Procedimento ricetta

Bagna di camomilla:

• Preparare l’infuso di camomilla e inserirlo in una ciotola insieme alla curcuma ed al miele di Manuka

• Scaldatelo in microonde o pentolino per mezzo minuto.

• Lasciare riposare fino a quando la camomilla non sarà raffreddata.

Gelatina di camomilla e curcuma:

• In una pentolino dai bordi alti mescolare l’infuso di camomilla, zest di limone, miele di Manuka, curcuma e portare a bollore.

• Aggiungere l’agar agar e con il mixer ad immersione frullare per rendere omogenea la gelatina, trasferire il tutto in una ciotola e lasciarla in frigorifero per un’ora.

Crumble di curcuma:

• Sbriciolare grossolanamente i biscotti lasciando che rimangano a pezzettini. In una pentola antiaderente lasciar sciogliere il burro a fuoco basso insieme al miele di manuka, lo zucchero di canna muscovado.

• Quando sarà tutto sciolto unire i biscotti savoiardi sbriciolati e girare per 5 minuti a fuoco basso. Unire la curcuma che darà un bel colore al crumble.

• Far raffreddare a temperatura ambiente e ogni tanto con le dita mescolare il crumble facendo formare delle briciole più grosse.

Crema al mascarpone:

• All’interno della planetaria versare la panna e montarla (a giri medio alti) finché non sarà ben soda.

• Una volta pronta, riporla in una ciotola e conservarla in frigorifero.

• All’interno della planetaria (precedentemente lavata) versare i tuorli con lo zucchero semolato.

• Mescolare per c.a. 10/15 min. fino a quando la crema diventerà quasi bianca e il suo volume sarà triplicato.

• A questo punto, aggiungere poco alla volta il mascarpone facendo girare la planetaria a giri bassi.

• Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungere la metà della gelatina di camomilla alla curcuma e continuare a mescolare fino a che sono sarà ben amalgamata.

• Versare la crema ottenuta in una ciotola di vetro o di acciaio grande e conservarla in frigorifero.

• All’interno della planetaria (precedentemente lavata), versare l’albume e montarlo a giri alti fino a quando non diventa soffice e fermo.

• A questo punto riprendere la crema dal frigorifero e versare all’interno, un po’ alla volta, la panna montata e l’albume, alternandoli tra loro.

• Con l’aiuto di una frusta, o spatola, mescolare il composto dal basso verso l’alto senza smontare i componenti e fino a quando non si amalgano alla crema.

• Inserire nella crema più della metà di crumble di curcuma (mettere da parte quello avanzato per decorare il tiramisù).

• Fate riposare in frigorifero per almeno due ore.

Suggerimento:

  • Nel caso non troviate la polvere di Agar agar si può sostituire con i fogli di gelatina.

• Nel caso non abbiate il miele di Manuka suggeriamo un miele di acacia o se lo volete particolarmente aromatico il miele di bosco o di abete.

FINITURA:

• Una volta messa la crema all’interno della sac à poche e aver bagnato i savoiardi con l’infuso di camomilla si è pronti per comporre l’Optimisù, creando gli strati di crema alternati a quelli di savoiardi.

• Tra la crema e il savoiardo aggiungere un leggero strato di gelatina di camomilla e il crumble di curcuma. Terminare la preparazione spolverando la superficie con cacao amaro.

• Conservare in frigorifero per almeno 2/4 ore. Togliere dal frigorifero 5 minuti prima di servire.

Suggerimento:

 • Prima di utilizzare la gelatina consigliamo di riscaldarla per renderla morbida.

• Per avere un Optimisù più compatto, consigliamo di farlo riposare in frigorifero per 10 minuti tra la composizione di uno strato e l’altro.

Vota!

Punteggio 4.2 / 5. Conteggio voti: 13

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questa ricetta.

Se hai trovato utile questa ricetta...

Condividila sui social media!

Ingredienti per 6/8 persone

Bagna di camomilla

300 g = infuso di camomilla

10 g = miele di manuka

5 g = curcuma bio

500 g = savoiardi morbidi

Gelatina di camomilla e curcuma

200 g = infuso di camomilla

10 g = Miele di Manuca

5 g = zest di limone

5 g = curcuma in polvere

10 g = polvere di Agar agar

Crumble di curcuma

150 g = savoiardo

30 g = zucchero di canna muscovado

5 g = miele di Manuka

5 g = curcuma bio

50 g = burro

Crema al Mascarpone

250 g = mascarpone Optimus (temperatura ambiente)

100 g = zucchero semolato

20 g = miele di manuka

120 g = tuorlo

80 g = albume

250 g = panna da montare

50 g = curcuma bio

Prova altre ricette